Emergenza virus: avviso dalla segreteria zonale ANSPI e comunicati

Preso atto che sono state sospese nella regione Emilia-Romagna tutte le attività riguardanti le scuole di ogni ordine e grado, come pure “manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi e di ogni forma di aggregazione in luogo pubblico o privato, anche di natura culturale, ludico, sportiva ecc, svolti sia in luoghi chiusi che aperti al pubblico” (quindi anche le attività degli oratori e circoli come dopo-scuola, eventi ricreativi, sportivi, attività culturali, musicali, teatrali, pranzi, cene, tombolate, tornei e giochi…, sia al chiuso che all’aperto), si invitano i dirigenti e responsabili delle associazioni ANSPI ad attenersi a quanto deciso dalle autorità.

I locali e gli ambienti, a discrezione di ciascun Presidente e consiglio direttivo, e sotto la loro responsabilità, possono restare aperti per l’attività ordinaria ma è sconsigliata e quindi da evitare ogni situazione di potenziale affollamento straordinario di persone.

Riguardo le attività sopra citate, ma anche le celebrazioni nelle chiese, la Diocesi invia il seguente Comunicato:

Lunedì 24 febbraio 2020

Comitato zonale ANSPI di Reggio Emilia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.